Allievi 2005Tre punti al Montecchio, la differenza è un’espulsione.

Dicembre 20, 2021by Ufficio Stampa0

Allievi Elite U17
Montecchio Maggiore – Villafranca
di Mattia Perini
foto di Ginco Ion
e di Antonella Marchesan

Quella di oggi è stata una partita al vertice della classifica . Una domenica di nebbia e freddo ha accompagnato le due sfidanti per tutti i novanta minuti. Sembrava che non si dovesse giocare, ma dopo un breve sopraluogo l’arbitro ha deciso che si poteva giocare.

Montecchio-Villafranca (2-0) 3-1

Montecchio: Antic, Pinton ( 22’st Urban), Djordjevic, Pecchini, Rossetto, Zivotic, Savegnago (45’st Palazzetti), Zhell, Gubian, Spinato, Giarolo (24’st Zecchin)
A disposizione: Balzarin, Poko, Carlino, Ambrosini, Bagante
Allenatore: Alfredo Plumitallo con Lorenzo Peruffo

Villafranca: Finato, Fornaser, Ibanez ( 21’st Cappellaro), Falzoni, Equisetto, Poletto, Montolli, Beghin, Corsato(34’st Perini), Pietropoli, Giona A disposizione: Tessarolo, Hasaj, Bou, Zanotto, Ginco, Gaburro
Allenatore: Pietro Chiesa con Riccardo Zanon

Arbitro: Matteo Tognato di Vicenza
Reti:18’pt Gubian(M), 45’pt Savegnago(M), 6’st rig. Corsato (V), 45’st Savegnato(M)

Note: 
Calci d’angolo:(0-2) (0-2)
Ammonizioni: Poletto, Montolli, Beghin, Corsato (V), Djordjevic (M).
Espulsioni: Fornaser (V)
Recupero: 1′-4′

Dopo il fischio dell’arbitro è iniziato un breve periodo di studio seguiti da incursioni in area subito pericolosi del Montecchio con Giarolo , risponde quindi il Villafranca con una bella triangolazione sulla fascia di Ibanez che la passa a Giona con un tiro che si perde nella alto nella nebbia.
Ma bisogna aspettare il 17 minuto per vedere esultare in Montecchio che con Gubian si insinua tra le maglie della difesa del Villafranca e con un tiro teso da fuori area porta la partita a suo favore. Il Villafranca non ci sta e cerca di alzare la squadra e rendere pericolose le azioni di Pietropoli  e Poletto ma senza risultati.  Al 38 del primo tempo vogliono portare il risultato sulla parità ma Pietropoli sbaglia di poco la porta su punizione. Il Montecchio non resta a guardare e sullo scadere del primo tempo allunga con Savegnago che su punizione sorprende Finato. Riprende il secondo tempo e si capisce che il Montecchio vuole allungare le distanze , la difesa del Villafranca salva un gol sulla linea . Ed ecco  che al 6 minuto della ripresa un fallo di mano in area di rigore regala al Villafranca un occasione. Occasione che Corsato non spreca. Entrambe le squadre ci credono e vogliono affermare la loro posizione in classifica ,ma non riescono entrambe a concludere in rete . Molte occasioni da entrambe le parti , ribattute o fermate dai difensori.Il Villafranca al 27 del secondo tempo perde un giocatore che viene espulso per proteste e si trova quindi sbilanciato. Ma non molla e continua ad attaccare con Giona, Poletto e Beghin.
Ma la difesa del Montecchio sembra impermeabile, oltre che al freddo e alla nebbia, anche al Villafranca.

Si chiude solo al 45′, con Savegnago, la partita con un risultato favorevole alla squadra di  casa. Montecchio 3 Villafranca 1.

Questa partita , ultima del girone di andata , era molto sentita da entrambe le formazioni che ci hanno messo anima e corpo. Bravi la squadra di casa che ha tenuto un vantaggio sulla rivale controllando una partita che solo dopo il rigore contro poteva scappare di mano . Bravo il Villafranca che come sempre ha dato tutto , impegno e grinta . Certo è che una vittoria sarebbe stata una bella soddisfazione per la squadra di mister Chiesa, una storia avvincente da raccontare il giorno di natale , dopo il pranzo e con una bella fetta di panettone. E invece

No. Per i ragazzi del Villafranca si prospetta un natale allegro ma senza esagerare con lessi e pandori, perché già dal 28 si ricomincia con la preparazione sotto lo sguardo sorridente di Zanon. È finita così, molto bene, la prima parte di campionato .
Ora,tortellini con lesso e  peara’ a parte, c’è tutta la fase di ritorno da affrontare con impegno, costanza e dedizione.

Mister Chiesa ha degli obiettivi ben chiari, portare avanti un gruppo di atleti preparati e affiatati.
E chi sa’ magari senza la nebbia, il freddo, e magari un po di sole contro ……il ritorno in casa a Pizzoletta con il Montecchio potrebbe essere un altra partita.
Ma  c’è anche ora tanto tempo, intanto pensiamo ai tortellini, e a trascorrere buone feste.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Villafranca è

Villafranca è sodalizio centenario, è squadra di territorio. Villafranca è per i giovani, è per l’educazione sportiva. È rispetto delle regole. Villafranca è tenacia, energia vincente. Villafranca é per un ambiente sportivo sicuro. Villafranca é riconoscenza. Villafranca è tradizione. Villafranca è innovazione nello sport.

© Copyright Villafranca 2021 - Creato da @giovanisportassociazione