Prima SquadraTre note d’autore per nuove ambizioni

Maggio 20, 20210

 

Eccellenza dei Giovani.
Giornata 5 Girone A.
Montecchio Villafranca
___________________
Nicola Guerra
___________________

Quello che aveva lasciato domenica scorsa sul terreno del Comunale, il Villafranca l’ha ripreso oggi con gli interessi a Montecchio. Il gioco è rimasto uguale, le occasioni da rete ci sono state, è cambiata solo la determinazione e la concretezza. C’è ancora spazio per le ambizioni.

Montecchio – Villafranca (1-1) 1-3

Montecchio (4-3-3): Saggioro, Meggiolaro (22’st Petkovic), Valerio, Zanella, Avanzi (9’st Cestaro), Cecco, Santacatterina, Andreetto (35’st Trivunovic), Ballarini (31’ Tomè), Casarotto (26’st Pegoraro), Marchetti. A disposizione: Marocchi, Lucato, Benetti, Boscaro. Allenatore: Alberto Stefani.

Villafranca (4-3-3): Anderloni, Gardini Amoh (40’st Pizzini), Abbate, Taddeo, Fornari, Cibin (33’st Vicentini), Cordioli (43’st Quaggiotto), Cannoletta (23’st Ratti), Chinellato, Faye (29’st Scariolo). A disp. Bertacco, Marcantoni, Foroni, All. Paolo Corghi con Emanuele Bertoncelli

Arbitro: Luigi Scicolone di San Donà.
Assistenti: Cappellaro e Posteraro di Verona

Reti: 3’pt Cordioli (V), 34’pt Ballarini (M), 19’st Cibin (V), 24’st Ratti (V)

Note: Ammoniti: Cecco (M), Faye e Pizzini (V)

Senza timore reverenziale scende sul terreno di gioco il Villafranca dimenticando l’amara esperienza col Valgatara per affrontare la capolista Montecchio leggermente supponente e che ha pagato per questo atteggiamento di ingiustificata superiorità.
Il Villafranca si esalta con le sfide importanti e come a Bassano anche allo stadio Cosaro ha fatto vedere una premiata fabbrica di occasioni questa volta concluse con efficacia.
Risultato troppo pesante per il Montecchio? Assolutamente no anzi il Villa avrebbe potuto aumentare il bottino con una maggior convinzione al momento del tiro.
Mister Corghi fa partire fin dall’inizio Cannoletta che si rivelerà punta efficace tanto da mettere la firma sulle azioni decisive e proponendosi anche al tiro.
La prima rete nasce da un’insistenza di Cibin che rischia le caviglie prima di passare palla a Guardini per invitare Cordioli ad una intelligente irruzione in area e portare in vantaggio il Villafranca. Costruisce poco il Montecchio e pareggia dopo una coraggiosa uscita di Anderloni che ribatte la palla sui piedi di Ballarini: 1-1
Il Villafranca preme e spreca più volte raccogliendo un doppio vantaggio premiante con Cibin (testata su assist di Cannoletta) e lo stesso Cibin lancia il puntuale Ratti per chiudere la partita sull’1-3. Montecchio ci prova senza convinzione e Anderloni si paga la pagnotta con due interventi dignitosi.
Niente eurogol oggi.

Ecco il PDF della Cronaca il Composit  con altre foto:

Composit Montecchio Villa
Cronaca Montecchio Villa

 

 

Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WOULD YOU LIKE TO JOIN OUR SOCCER CLUB?

Spread the love

ABOUT OXYGEN FC

logo-soccer-footer

Leverage agile frameworks to provide a robust synopsis for high level overviews. Iterative approaches to corporate strategy foster collaborative thinking to further the overall value proposition. Organically grow the holistic world view of disruptive innovation via workplace diversity and empowerment.

TWITTER

@bold_themes - 9 mesi

Take a moment to enjoy in our all time favorite and the bestseller in its niche Craft Beer, a WordPress theme for b…

@bold_themes - 9 mesi

AmWerk is a clean and modern WordPress theme designed specifically for industry, manufacturing, factory, or constru…

@bold_themes - 10 mesi

Visit our WordPress themes portfolio at