Giovanissimi EliteMontolli tre reti in Busa e Quaglia vola alto in attesa della capolista

Ottobre 19, 20210

Giovanissimi Elite U15
San Zeno -Villafranca
di Giuditta Campagnari
tabellini di  Stefano Zuccher

È il Villafranca , in bianco e fucsia, a fare la partita, e da subito fa notare la sua superiorità tecnica contro un San Zeno, giallo vestito, che manca di carattere e di convinzione.

La partita si scalda al secondo tempo, che complice anche il risultato sfavorevole a san Zeno, non prende di buon occhio le decisoni arbitrali.

San Zeno – Villafranca: (1-3) 1-4

San Zeno: Peritore (36’ Lucchese), Lorenzini, Peroni (46’ Piccoli), Cacciatori, Disconsi (22’ st Oddo) , Ferrari (22’ Peritore), Covizzi Nicola, Baciga (5’ st Masih), Ligonzo, Schirliu (6’ st Faccini), Marconcini (42’ Maroccola)
A disposizione: Cerriku, Dorico
Allenatore: Masotto Nicolò

Villafranca: Olivieri, Carella, Presa (42’ Giambona), Donadelli (2’ st Frigo), Aleante, Zuccher, Gandolfi (5’st Caliendo), Pisani (2’ st Odinelli), Sempreboni, Montolli (14’ st Sakyi), Dalfini (7’st Melotti).
A disposizione: Lissandron, Sakyi
Allenatore: Quaglia Osvaldo

Arbitro: Helen Biro di Verona
Reti: 3’ Montolli  (V), 10’pt Montolli (V), 16’pt Montolli (V), 30’ Schirliu (SZ), 16’ st Donadelli (V)
Ammoniti: 10’st Gandolfi (V), 21’st  Melotti (V), 25’ st Montolli (V)
Espulsi: 27’ st Cacciatori (SZ), Masotto (allenatore SZ)

Va in rete subito il Villafranca, iniziando a mettere in difficoltà i padroni di casa che arrancano dietro la squadra avversaria non riuscendo a sfruttare al massimo le loro qualità e evidenziando una carenza di grinta nel voler arrivare a rete.
Campo libero per tre volte nel gioro di pochi minuti per il Villafranca che grazie a Montolli porta a casa una tripletta che lo mette al sicuro di un risultato vittorioso di partita.
Nonostante le difficoltà il San Zeno non demorde e al trentesimo del primo tempo, porta  casa l’unica rete della partita grazie a (numero 10)
Il secondo tempo inizia in maniera più equilibrata con il Villafranca sempre in attacco e il San Zeno sulla difensiva. Gli animi si scaldano e anche a causa di decisioni arbitrarie opinabili (secondo l’allenatore del San Zeno, Mirko Corsini), i giallo vestiti rimangono in 10 a seguito dell’espulsione del capitano Cacciatori. La partita termina con una schiacciante vittoria del Villafranca e un’esemplare fair play del San Zeno che riconosce la superiorità tecnica dell’avversario.

Arrivederci a domenica, arriva la capolista Arzignano; probabilmente si giocherà al Comunale a Villafranca.

Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WOULD YOU LIKE TO JOIN OUR SOCCER CLUB?

Spread the love

ABOUT OXYGEN FC

logo-soccer-footer

Leverage agile frameworks to provide a robust synopsis for high level overviews. Iterative approaches to corporate strategy foster collaborative thinking to further the overall value proposition. Organically grow the holistic world view of disruptive innovation via workplace diversity and empowerment.

TWITTER

@bold_themes - 13 ore

A new WordPress theme for car services, car detailing, auto wash & repair has been launched! Get it NOW at 40% off…

@bold_themes - 6 giorni

🥳New WP theme! Exceptional design with carefully planned demo content makes your job easier! #wordpress…

@bold_themes - 10 mesi

Take a moment to enjoy in our all time favorite and the bestseller in its niche Craft Beer, a WordPress theme for b…