Allievi 2005Allievi 2006Giovanissimi 2008Giovanissimi EliteJuniores EliteGiornata Agonistica, non c’è Malo per i 2005

Settembre 26, 20210

25-26 settembre 2021
Villafranca è.
a cura dell’Ufficio Stampa

Ricordiamo ai Referenti delle Squadre del Giovanile, l’incontro di martedì 28 settembre 2021 alle ore 20,30
Grazie per la collaborazione.
Rodolfo Giurgevich

 


A.C.D Alba Borgo Roma – ASD Villafranca (0-0) 0-1

A.C.D. Alba Borgo Roma (4-3-3): Tagliente, Bovo, Lollato, Intrabartolo (33’st Ayad), Sartori, Verardo, Mancuso (27’st Olaru F.), Persichini (27’st Fissal), Romano (7’st Ricchini), Scandola, Abdic A disposizione: Chiampan, Spoeala, Montresor, Menon, Olaru L.
Allenatori: Giarola Massimo con Scandola Paolo

ASD Villafranca (4-3-3) Cressoni, Begali, Bonesini, Rossi (13’st Stancari), Chafei, Cordioli, Marogna (20’st Paiola), Montresor, Pazzoco (28’st Benedetti),Tomasi (20’st Maloku), Curzio (1’st Bellini) A disposizione: Merslmiz, Mirandola, Vitorbi
Allenatori: Moretto Federico con Cengia Federico e Dall’Oca Luca

Direzione di gara: Marco Bellotti di Verona
Reti: 15’st Marogna (Villafranca)

Note:
Calci D’angolo (1-3) (1-2)
Ammonizioni: Abdic (Alba Borgo Roma)
Recupero 0’ + 3′

Dopo una decina abbondante di minuti di studio e sotto una sottile pioggia, al 13’ bel tiro di Montresor , appena alto sulla traversa.
Poco dopo, sempre Montresor, galoppa sulla fascia e con un bel cross di destro imbecca Marogna che tira ma Tagliente sventa con un abile tuffo sulla destra: palla a Pazzoco che al volo non riesce a centrare il bersaglio grosso.
Quì la supremazia territoriale del Villafranca improvvisamente si spegne e nel giro di 5’ l’Alba ha due belle occasioni.
La prima , al 20’, da punizione dove Intrabartolo sfiora la marcatura con un tiro leggermente alto, peraltro controllato dall’attento Cressoni.
La seconda, al 25’, vede una bella discesa di Lollato che astutamente cerca una palombella che per sua sfortuna esce di un soffio.
Il Villa reagisce e al 29’ ha una buona occasione su angolo (battuto dal volenteroso Curzio) che imbecca Begali. Gran colpo di testa, sventato miracolosamente da Tagliente.
Sul susseguente corner, deviazione pericolosissima di Montresor, che lambisce il palo.
Il primo tempo si conclude con un ottimo anticipo di Tagliente su Pazzoco lanciato a rete.
Primo tempo equilibrato, con parte iniziale e finale dove il Villa è stato superiore ma dove, nella parte centrale, l’Alba Borgo Roma si è fatta preferire per controllo di palla ed occasioni da rete.

Inizio di secondo tempo scoppiettante per il Villa che vuole mettere subito in chiaro le proprie intenzioni.
Al 1’ Montresor calcia di poco alto.
Al 3’ sempre Montresor (davvero un fattore ad inizio ripresa) scende sulla fascia, mette al centro un pallone interessante che per poco non causa un autogol da parte di Lollato.
AL 6’ sempre il Villa è pericoloso: Pazzoco scatta sulla fascia, gran cross ma Marogna viene abilmente anticipato da Sartori.
AL 9’ ancora Montresor scende sulla fascia, filtrante per Pazzoco che però viene anticipato dall’ottimo Tagliente.
Al 15’ il risultato si sblocca: il subentrato Stancari (gran impatto sul match) scende sulla fascia e lancia  Pazzoco che, davanti a Tagliente, incrocia il tiro e prende il palo, sulla repinta del legno Marogna segue l’azione ed insacca anticipando l’incolpevole numero 1.
Si attende la veemente reazione dei ragazzi in giallorosso ma in realtà sono ancora in blaugrana a rendersi pericolosi.
Al 17’ infatti c’è un cross dell’infaticabile Montresor: tiro al volo di Stancari fuori di poco.
Il risultato va stretto al Villa che però rischia un minuto dopo in contropiede quando Ricchini tira da fuori area: Cressoni blocca con stile.
Le ultime due emozioni della partita vedono protagonisti i due esterni del Villa.
Al 25’ Stancari coglie una clamorosa traversa, imbeccato da Montresor.
Al 26’ Bellini su punizione esalta le doti di Tagliente che risponde da far suo.
Concludendo: il Villafranca ha meritato la vittoria per una supremazia che, soprattutto nel secondo tempo, è apparsa evidente.
L’Alba, dal canto suo, può sorridere per lo spirito di squadra (tutti i giocatori hanno dimostrato una grande grinta) e per alcune individualità (Tagliente, Bovo, Abldic) che meritano la nostra menzione.
(commento di Marco Marogna)


Villafranca – Lugagnano: (1-0) 1-1

Villafranca (4-3-3): Lissandron, Aleante (25’st Giambona), Presa, Odinelli, Carella, Pisani (6’st Frigo), Dalfini, Volpe, Sempreboni, Lodi, Montolli (6’st Gandolfi).
A disposizione: Olivieri, Caliendo, Gemma, Donadelli.
Allenatore: Osvaldo Quaglia con Mauro Antolini

Lugagnano (4-3-3): Topollaj, Cazzadori, Tomelleri (18’st Cobianchi) , Albertini, Sette, Mezzanotte, Maciocia (27’st Andreetto), Precania, Masini, Koni (9’st Pippa), Martini.
A disposizione: Moschini, Borille, Guglielmi.
Allenatore: Roberto Marchesini con Enrico Zanini.

Arbitro: Riccardo Marinaro di Verona
Assistenti: Simone Lodi e Vladja Martini
Reti: 17’pt Lodi (V), 26’st  Cazzadori (L)

Commento: (vedi articolo su giovanisport.it)

Arbitro anche idrofobico, Lugagnano a sorpresa


 

 

Villafranca VR – San Giovanni Lupatoto  (4-0)  7-0

Villafranca Veronese:
Gaule, Mariani, Rigoni, Pogor, Bellini (38′ st Savio), Moschini (8′ st Mazzi), Motta (1’st Gonzalez) , Mecchi, Masotto, Bonura (8′ st Sakyi), Cordioli (1’st Stanzial).
Allenatore: Andrea Sorio Dirigente accompagnatore: Michelangelo Bonura

San Giovanni Lupatoto:  Faccincani, Aprili, Scudeller (8′ st Piasere), Girlanda, Giarola, De Cata, Zuccaro (1’st Sambugaro), Pigozzo (19′ Cerpelloni), Rodella, De Dominicis (1’st Cortese), Oliviero (1’st Tosi).
A disposizione: Trettene, Socaciu, Rigo
Allenatore: Giampietro Birtele
Dirigente accompagnatore: Stefano Scudeller; Dirigente accompagnatore: Roberto Anderloni
Massaggiatore: Andrea Sartori

Direzione di Gara: Filippo Biondi di Verona
Assistenti: Giuseppe Masotto (Villafranca), Luca Cerpelloni  (S. G. Lupatoto)

Reti: 3′, 7’st  Moschini (Vil), 9′, 20’st Masotto (Vil), 11′, 37′ Cordioli (Vil), 41’st Gonzalez (Vil)

Note:
Calci d’angolo: (4-1)  (4-0)
Ammonizioni: Bellini (Vil)
Recupero: 1’+ 2′

Malo- Villafranca  (0-1) 0-6

Malo (4-3-3): Cailotto,Sottoriva,Brazzale(33’stLovato),Bussetta,Laghetto(40’stPerovic),Marchioro,Capozziello(25’stEl Mohajir),Saccardo,Dalla Via(25’stBoateng),Affolati,Kasad(12’stBuganza)
A disposizione:Carli,Lovato,Petrovic,Rensi,El Mohajir,Boateng,Buganza,Casa.
Allenatore Lora Paolo

Villafranca (4-3-1-2): Finato, Fornaser (18’stGinco),Ibanez, Equisetto,Hasaj,Bou (18’stFalzoni), Poletto (32’st Perini), Beghin (35’stCorghi),Corsato (26’stGaburro),Cappellaro (1’st Montolli), Giona (17’st.Pietropoli)

A disposizione:Tessarolo,Falzoni,Montolli,Perini,Corghi,Ginco, Pietropoli,Gaburro,Zanotto.

Allenatore: Chiesa Pietro con Zanon Riccardo

Direzione gara : Fornasa Filippo di Schio
Reti:32’Corsato(vill)58’Corsato(vill)60’Fornaser(vill)70’Pietropoli(vill)86’Perini(vill)88’Ibanez(vill)

Note
Calci d’angolo(4-2) (1-2)
Ammonozioni: Falzoni(Villafranca)
Espulsioni: Equisetto (Villafranca)
Recupero 5’+2′

Grande partita per gli allievi élite del Villafranca che sbancano Malo con un netto 6-0. Primi venti minuti equilibrati con molta attenzione da parte di entrambe le squadre .
Al 25’ sblocca l’incontro Corsato su assist di Beghin ..al 35’ episodio decisivo della partita con l’espulsione di Equisetto per fallo da ultimo uomo che lascia in 10 la formazione Villafranchese.
Pressione alta del Malo che prova a pareggiare e Villafranca che soffre ma riesce a chiudere la prima frazione con il punteggio di 0-1.Nel secondo tempo 4-4-1 per il Villafranca che si difende con ordine e fa male nelle transizioni .
Al minuto 10 Corsato mette in rete il 2-0 . Seguono poi i gol di Fornaser, Pietropoli , Perini e Ibanez che fissano il punteggio finale sullo 0-6. Grande prova di forza e compattezza del Villafranca che vince giocando per 60’ in inferiorità numerica sul difficile campo di Malo.
(commento di Pietro Chiesa)

Direttore di gara: Filippo Fornasa di Schio

 

Villafranca V.se – Vigasio (3-0) 6 – 1

Villafranca V.se.: Martari, Zanetti, Bertasini, Rossi ( 10′ st Morelato), Mazzi, Dal Ben ( 20′ st. Megna ), Scrinzi, Bertol ( 1′ st. Forante ), Chieppe, Aloisi (23′ st Pigozzo ), Bernardo (12’st Montresor). A disp.: D’Amico, Benassuti, Mukaj, Pasquetto.. All.: Massimo Bubani

Vigasio: Righetti, Caiazzo, Sterza, Zancapè (20′ st. Hodaj), Guadagnini, Cozzolino, Scognamiglio,Tommasi (1’st Balau ),Korcari (10′ st Tardiani), Iannucci (17′ st Dalla Fina ), Panato (26′ st. Portioli ). A disp.: Cappelletto, Balau, Vivaldi, Bortolazzi. . All.: Sig. Gobbi

Arbitro: Federico Rinaldi di Verona.
Reti: 42′ pt Mazzi (Vil), 44 pt. Rossi (Vil), 45 pt, 12 st. Chieppe (Vil), 17′ st Aloisi (Vil ), 23 st. Scognamiglio (Vig), 32′ st. Scrinzi (Vil)

Note: al 37′ del pt, Righetti (Vig) para rigore a Chieppe (Vill).

 


CAMPIONATO ECCELLENZA GIORNATA 2

Cologna Veneta – Villafranca (0-3) 0-3

Cologna Veneta (4-3-2-1): Polo, Pellizzari, Osarobo (15’st Pedrolo), Mucenji, Contini (15’st Mosele), Greghi, Marostica (1’st Kerezovic), Montemezzo (42’st Bersan), Anghel (20’st Borgatti), Maggio, Dal Lago.
A disposizione: Fattori, Pastorello, Gambalonga, Trevisa.
Allenatore: Luca Cortellazzi con Andrea Pasi.

Villafranca (4-3-3): Anderloni, Gardini (40’st Guerrini), Amoh (15’st Pizzini), Abbate, Chinellato, Maccarone, Cibin (25’st Vicentini), Fornari (15’st Cordioli), Tomè, Quaggiotto , Marchetti (43’st Cudjoe).
A disposizione: Adami, Guerrini, Cannoletta, Ratti.
Allenatore: Paolo Corghi con Emanuele Bertoncelli

Direzione di Gara: Giuseppe Chieppa di Biella
Assistenti: Paulo Ndoja di Bassano del Grappa e Riccardo Zebini di Rovigo

Reti:3’pt e 18’pt Marchetti (V), 5’pt Cibin (V)

Note
Calci d’angolo: (1-1) (2-1)
Ammonizioni: Mucenji, Greghi e Montemezzo (C), Amoh e Fornari (V)
Recupero:1′ – 2′

(vedi articolo su asvillafranca.com)

 

Spread the love

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

WOULD YOU LIKE TO JOIN OUR SOCCER CLUB?

Spread the love

ABOUT OXYGEN FC

logo-soccer-footer

Leverage agile frameworks to provide a robust synopsis for high level overviews. Iterative approaches to corporate strategy foster collaborative thinking to further the overall value proposition. Organically grow the holistic world view of disruptive innovation via workplace diversity and empowerment.

TWITTER

@bold_themes - 12 ore

A new WordPress theme for car services, car detailing, auto wash & repair has been launched! Get it NOW at 40% off…

@bold_themes - 6 giorni

🥳New WP theme! Exceptional design with carefully planned demo content makes your job easier! #wordpress…

@bold_themes - 10 mesi

Take a moment to enjoy in our all time favorite and the bestseller in its niche Craft Beer, a WordPress theme for b…