Giovanissimi EliteGioco di ottima fattura, Sempreboni rompe l’equilibrio

Dicembre 20, 2021by Ufficio Stampa0

Under 15 Elite
Villafranca – Alto Academy 
di Marco Marogna

Era una partita chiave per entrambe le formazioni: l’Alto Academy voleva evitare di cadere nei bassifondi della classifica e anche un punto poteva star bene. Al contrario la squadra di Osvaldo Quaglia cercava punti per arricchire la classifica del girone e quella speciale delle squadre venete che viene pubblicata al termine del girone di andata dalla Redazione di Giovanisport.

Villafranca vs Alto Academy  (0-0) 1-0

Villafranca (4-3-3): Lissandron, Carella, Presa, Donadelli, Tonica, Frigo (18’st Lodi), Volpe (7’st Montolli), Pisani, Sempreboni, Zuccher, Dalfini (33’st Gemma).
A disp.: Olivieri, Melotti, Sakyi.
All.: Osvaldo Quaglia e Alessandro Cristofoli

Alto Academy (3-5-2): Zuccato, Dalle Rive, Sbabo, D’Angelo, Saccardo, Caneva (37’st Bernardelle), Fabris, Random, Carta (24’st Sanita’), Corradino, Solda’.
A disp.: Strazzacappa.
All.: Matteo D’Inca’ e Massimiliano Mantovani.

Arbitro: Filippo Facciolo sezione di Verona
Assistenti: Simone Lodi e Raul Strazzacappa

Rete: 36’st Sempreboni (Villafranca)
Calci d’angolo: (4-3) (5-0)
Rec.: 0-3
Ammoniti: 25’st Sempreboni (Villafranca)

Entrambe le squadre sono entrate in campo molto concentrate e già nelle prime fasi di gioco si è assistito ad un calcio tecnico e strutturato, in cui ogni componente della squadra ha partecipato nel proprio ruolo.
La partita è stata molto equilibrata con un ritmo intenso e si sono viste numerose azioni di difesa, attacco e contropiede, con azioni goal sfumate per la squadra di casa e per quella ospite che ha avuto in  Solda Joao la punta di diamante.
Hanno fatto comunque un ottimo lavoro i due centrali Donadelli e Tonica nel controllare il bomber dell’Alto Academy.
Il goal del tabellino è stato realizzato dall’attaccante Sempreboni nell’ultimo minuto di recupero del secondo tempo che ha dato la vittoria alla squadra di casa: spalle alla porta al limite dell’area ha controllato la palla, si è girato e ha  fatto partire un tiro imparabile a fil di palo dove non ha potuto fare niente portiere, nonostante il tuffo. Tiro fortunato, tutto sommato, ma stavolta è andata bene al Villafranca.
Protagonisti di oggi sono stati i portieri che hanno fatti un lavoro sempre attento e preciso e le squadre con un gioco di buon livello.
A rompere l’equilibrio ci ha pensato Sempreboni quando le squadre ormai già pensavano alla doccia (e al panettone).

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Villafranca è

Villafranca è sodalizio centenario, è squadra di territorio. Villafranca è per i giovani, è per l’educazione sportiva. È rispetto delle regole. Villafranca è tenacia, energia vincente. Villafranca é per un ambiente sportivo sicuro. Villafranca é riconoscenza. Villafranca è tradizione. Villafranca è innovazione nello sport.

© Copyright Villafranca 2021 - Creato da @giovanisportassociazione